venerdì 20 settembre 2019

DAX Trading Strategy 20/09/2019


Ieri avevo detto che ero consapevole che stavo anticipando il mercato provando l'operazione LONG, però alla fine è andata bene. La strategia è stata attivata con la chiusura della candela delle ore 9 a 12434 e si è fermata ad una manciata di punti dal target a 12474 (i prezzi hanno sentito il livello di massima importanza) per un profitto di 40 punti (pari a 1000€ con un contratto).

Nel giorno dopo la Federal Reserve, gli indici USA hanno chiuso in ordine sparso intorno alla parità, mentre FIB si è riportato su 22055 chiudendo sopra (come prevedevo ieri) ed EUR/USD è rimasto laterale con fulcro su 1.1050

giovedì 19 settembre 2019

DAX Trading Strategy 19/09/2019


STRATEGIA: in caso di chiusura H1 sopra 12421 vado LONG con target 12480 Protezione in caso di chiusura H1 sotto 12324

(tenere un'area cuscinetto di 3/5 punti sul prezzo di attivazione, in base alla volatilità di giornata). 

ATTENZIONE: Rilascio di Notizie ad Alto Impatto

----------LEGGI BENE IL DISCLAIMER---------- 

mercoledì 18 settembre 2019

DAX Trading Strategy 18/09/2019


Effettivamente ieri i prezzi di DAX sono scesi ancora, a prendere il secondo target ribassista 12300 come da previsione dell'immagine di ieri. il primo target invece era 12366. Di seguito è partito un rimbalzo che ha preso in pieno il magnete a 12380.

Ora la domanda è: questo è un minimo importante da cui ripartire a rialzo oppure i prezzi possono arrivare al terzo target ribassista 12235??

lunedì 16 settembre 2019

DAX Trading Strategy 17/09/2019


Il mercato ha validato la mia strategia di mercato. Dopo che venerdì scorso sia DAX che Wall Street hanno toccato il target daily (l'indice tedesco anche i target H1 e H4), ieri abbiamo avuto un'apertura di ottava in sensibile gap-down.

A rinforzare questo ritracciamento è giunto il dato peggiore da 17 anni ad oggi sulla produzione industriale cinese, cosa che fa dire agli analisti che quest'anno il dragone d'Oriente non riuscirà a centrare l'obiettivo del PIL al 6%.

venerdì 13 settembre 2019

DAX Trading Strategy 13/09/2019


STRATEGIA H1: dovrebbe continuare il trend rialzista; in attesa del nuovo segnale ecco i livelli di prezzo: 12471 - 12495 - 12537 - 12574

(tenere un'area cuscinetto di 3/5 punti sul prezzo di attivazione, in base alla volatilità di giornata). 

ATTENZIONE: Rilascio di Notizie ad Alto Impatto

----------LEGGI BENE IL DISCLAIMER----------

giovedì 12 settembre 2019

DAX Trading Strategy 12/09/2019


STRATEGIA H1: flat, i prezzi sono vicini a 12450 target di fine movimento H1 e daily, dopodichè è necessario valutare la risposta degli operatori alle mosse della BCE

(tenere un'area cuscinetto di 3/5 punti sul prezzo di attivazione, in base alla volatilità di giornata). 

ATTENZIONE: Rilascio di Notizie ad Alto Impatto

----------LEGGI BENE IL DISCLAIMER---------- 

martedì 10 settembre 2019

DAX Trading Strategy 10/09/2019


Si procede come avevo previsto, con aperture di seduta in gap-up e consolidamento per la restante parte di giornata; dopo che tutti gli indici sono diventati rialzisti sul daily e quelli statunitensi hanno rotto a rialzo la congestione giornaliera.

Ma non abbiamo ancora visto la forza che attendevamo. Ieri, seduta caratterizzata generalmente da bassi volumi, ha visto solo DowJones chiudere leggermente in positivo, quindi Wall Street ha negato la positività che traspare su DAX, ma anche in Europa abbiamo visto chiusure in ordine sparso.

venerdì 6 settembre 2019

DAX Trading Strategy 6/09/2019


DAX mi ha risposto immediatamente, delineando proprio lo scenario che temevo, ovvero aperture in gap-up e poi consolidamento per il resto della seduta. Euforia dei piccoli operatori che però ha già lasciato due ampi gap aperti, ben visibili sul grafico, e indicatori in divergenza ribassista dal timeframe H1 fino al daily escluso.

Intanto ieri gli indici di Wall Street si sono svegliati andando a rottura rialzista della congestione daily; DowJones ha chiuso sopra il famoso livello di massima importanza 26510 mentre il migliore è stato Nasdaq che ha chiuso con un rialzo del 1.75%

giovedì 5 settembre 2019

DAX Trading Strategy 5/09/2019


STRATEGIA H1: flat, attendiamo la risoluzione della dissonanza tra indici USA e indici UE. In caso continui il trend rialzista i target sono, in sequenza, 12175 - 12318 - 12410

(tenere un'area cuscinetto di 3/5 punti sul prezzo di attivazione, in base alla volatilità di giornata). 

ATTENZIONE: Rilascio di Notizie a Medio Impatto

----------LEGGI BENE IL DISCLAIMER----------

mercoledì 4 settembre 2019

DAX Trading Strategy 4/09/2019

Ebbene, il governo Bergoglio ha ricevuto la benedizione di Rousseau a maggioranza bulgara, quindi entro pochi giorni avremo il nuovo esecutivo; lo spread BTP-Bund è crollato e la prima parte della mia previsione fatta domenica, senza conferme grafiche, si è rivelata esatta.

Bund e Crude Oil sono rimasti laterali, cosi come FIB, che ha retto i livelli come mi aspettavo, mentre DAX ha fatto un ritracciamento su 11865 primo target. Dall'apertura di martedì mattina 11948 il profitto è stato di 83 punti (pari a 2075€ con 1 contratto).

domenica 1 settembre 2019

DAX Trading Strategy 2/09/2019


Domani i mercati entreranno nel mese di settembre, mese che si prevede molto dinamico per le banche centrali. Aprirà le danze il 12 la Banca Centrale Europea per la quale gli analisti si attendono il varo di una nuova tornata di TLTRO e poi chissà cos'altro, mentre il 18 sarà la volta della Federal Reserve con un possibile nuovo taglio del tasso di riferimento.

Inoltre, venerdì 6 avremo il dato Non-Farm-Payrolls USA e venerdì 20 le scadenze tecniche delle Tre Streghe. Insomma, siamo in un periodo nel quale si decideranno le sorti dei mercati per i prossimi mesi, che ci separano dal periodo natalizio.