giovedì 18 giugno 2015

Previsioni Forex & Future - Aggiornamento di metà sessione 18/06/2015

Giù la borsa di Shangai che è arrivata a perdere sopra il 3.5% mentre l'asta di liquidità nel quadro del TLTRO della BCE ha superato ampiamente le previsioni degli analisti, come richiesta.

Continua la lateralità in vista delle scadenze tecniche di domani, tranne che sul FIB che deteriora ancora il suo quadro tecnico.

C'è in corso il meeting dell'Eurogruppo quindi potenziali annunci potrebbero shockare il mercato.

Attenzione ai dati USA alle 14.30 e alle 16.



FIB: dopo l'apertura in gap down e la tentata rottura della FH rialzista di fine movimento, dovrebbe lateralizzare tra 22010 e 22200


DAX: i prezzi hanno nuovamente oltrepassato il mio livello di max importanza 10920 per raggiungere il mio primo target 10820 per poi ritracciare. Da qui a chiusura mi aspetto un movimento compreso tra 10900 e 10975.


EUR/USD: i prezzi hanno finalmente rotto la mia FH rialzista centrale ed ora stanno mettendo alla prova l'area di resistenza 1.1425/40 dove insiste un mio livello di max importanza. Occhi puntanti su quest'area per un'eventuale rottura rialzista della congestione.


EUR/JPY: i prezzi hanno ritoccato le precedenti aperture/chiusure per poi ritracciare all'interno dela congestione. Flat.


USD/CAD: buona rottura ribassista per questo cambio che ha raggiunto e superato anche il mio primo target 1.2170 Una volta rotta anche la FH ribassista dovremmo dirigerci verso target 1.2130


TELECOM: flat.