lunedì 20 giugno 2022

Previsioni Mercati Settimana 20-->24 giugno



Quella che ci siamo lasciati alle spalle è stata un'altra ottava campale, con la Fed che ha apportato un rialzo dei tassi dello 0.75% ed il mercato è rimasto combattuto tra il considerarlo una buona notizia in ottica di seria lotta all'inflazione o una cattiva notizia per quanto riguarda la contrazione del credito e della spesa dei consumatori.

Questo dopo che i retail only-buy avevano provato a porre in atto l'ennesimo short squeeze, come avevo previsto con un post sul gruppo facebook, qui trovi il post dove ne parlo. Iscriviti al gruppo se non l'hai già fatto, il profilo deve essere con foto.

Ma questo non è stato l'unico momento clou della settimana che invece era iniziata con quello che, ormai, nelle sale operative, chiamano il "Mashinsky moment", cioè il momento in cui la piattaforma Celsius ha bloccato i pagamenti dei prelievi dei propri clienti, sostanzialmente dando notizia di essere collassata. Notizie recenti riportano che Celsius starebbe pensando alla dichiarazione di bancarotta, così i clienti potranno dire addio a larga parte dei propri crediti.

giovedì 16 giugno 2022

Ennesimo short squeeze dei retail

Vedi perchè ti conviene iscriverti al gruppo facebook?

Non sono un indovino, ho fatto un semplice ragionamento che ho descritto nel post di oggi. 

I mercati agiscono in modo semplice, siamo noi spesso a complicare le cose.



lunedì 13 giugno 2022

Previsioni Mercati Settimana 13-->17 giugno

Lunedì nero, si ma solo per le crypto

Si sta già parlando di "lunedì nero" dei mercati, con Wall Street che ha aperto con un'ondata di vendite quasi senza precedenti, il quinto più grande "programma di vendite" della storia in quanto, come nota Bloomberg, sell-off di queste dimensioni non sono mai eventi singoli.  Tendono a verificarsi in più sedute e quindi i listini sono destinati a subire ulteriori perdite.

Ma d'altronde, S&P500 è si sceso sui minimi annuali ed in territorio di mercato orso ma non ha ancora rotto definitivamente il supporto decisivo dei 3800 punti, invece dove scorre veramente il sangue è nel mercato delle crypto con Bitcoin che è crollato sotto i 24000 punti. Allo stesso tempo l'oro ha superato brevemente quota 1880$ prima di di crollare di nuovo sotto 1840. Gli operatori si aspettano l'attivazione della Fed put, di cui abbiamo parlato nel dettaglio qui 

venerdì 10 giugno 2022

⭕️ STRATEGY UPGRADE 10 GIUGNO DAX FUTURE⭕

Come era nelle attese,  Lagarde ha aperto la conferenza con veri toni da falco, incolpando Putin per tutte le problematiche sofferte dall'economia dell'Unione Europea, e promettendo di terminare gli acquisti di obbligazioni con contestuale rialzo dei tassi nel meeting di luglio. Ma subito sono iniziate ad arrivare domande sulla frammentazione, cioè sul fatto che i rendimenti dei titoli di Stato dei Paesi periferici stiano esplodendo e di conseguenza aumentano gli spread con il Bund.

martedì 7 giugno 2022

Previsioni Mercati Settimana 6-->10 giugno

Sono arrivati capitali freschi

Le azioni hanno aperto l'ottava in rally rialzista dopo la brutta seduta del venerdì dei Non-Farm-Payrolls, spinte dalla fine (sulla carta) del lockdown di Shanghai e dall'afflusso di nuovi capitali, visto che la precedente ottava era stata costellata da pause per festività. I fondi comuni hanno riversato 21$ miliardi tutti su Wall Street, un ritorno in grande stile, e hanno comprato S&P500 intorno a 4160.

Ma il vento è cambiato nella seconda parte della seduta europea con i listini che hanno iniziato a cedere e il future Nasdaq che ha addirittura chiuso in calo del 1.5%, rispetto al livello precedente ai NFP, con le major tornate sui minimi di venerdì, mentre le small cap hanno mostrato una buona performance riuscendo a tornare in pari.

mercoledì 1 giugno 2022

S&P500: dove sta andando?

Rally del mercato ribassista

Il rimbalzo della scorsa ottava che ha fatto segnare il +6% al future di riferimento mondiale si sta rivelando in questi minuti l'ennesimo rally all'interno del mercato orso. Ne abbiamo già parlato giorni fa, sul mercato stiamo vivendo il fenomeno dei gamma squeeze: quando i prezzi raggiungono un estremo, dove alcuni partecipanti entrano in sofferenza, un'esplosione di volatilità, solitamente senza volumi, riporta i prezzi all'estremo opposto.

Questo è ciò che si è verificato la scorsa ottava per l'ennesima volta, solo che questa volta si sono uniti gli hedge fund, gonfiando il rally ai fine di un "abbellimento" del bilancio mensile dopo le tante batoste accusate nelle scorse ottave.

⭕️ STRATEGY UPGRADE 1 GIUGNO⭕