mercoledì 18 novembre 2015

Guadagnare con Forex & Future 18 novembre 2015 FSH

Grandi soddisfazioni dal DAX, da EUR/USD e da AUD/USD. Scarsità di dati macro in pubblicazione oggi e quindi tutta l'attenzione è catalizzata dai verbali del FOMC che verranno rilasciati alle ore 20 e che sicuramente genereranno volatilità.

S&P500: i prezzi hano preso il nostro primo target prima di ripiegare su 2041 Al momento sul True Direction non abbiamo forza
rialzista, quindi potremmo assistere ad un ripiego su 2041 in estensione su 2036 per poi riprendere la strada verso 2059 ed in estensione 2072


FIB: diventiamo LONG con target ultimo 22385

EUR/USD: i prezzi hanno preso entrambi i nostri target fermandosi sul secondo dove insiste la nostra FH rialzista di fine movimento. Il trend ribassista ha ancora spazio fino a 1.0632 ed in estensione 1.0625

AUD/USD: i prezzi si sono fermati sul nostro primo target 0.7077 per poi rimbalzare fno a 0.7140 ma sono stati ancora una volta respinti a ribasso dal livello di massima importanza posto a 0.7151
Al momento in cui scrivo non abbiamo direzione, ma al rialzo abbiamo come argine 0.7151 ed invece in caso di continuazione del trend ribassista il target ultimo è 0.7085

USD/CAD: siamo in congestione tra 1.3335 e 1.33 e per il momento il rimbalzo rimane sostenuto.

ENI: il rimbalzo si è fermato ad un passo dal nostro target 14.92 che raggiungeremo oggi con estrema probabilità, ed in estensione potremmo arrivare a 15.05 dove abbiamo una forte resistenza.

ATTENZIONE: Rilascio di notizie ad Alto Impatto.

Parola di trader istituzionale