mercoledì 25 novembre 2015

Guadagnare con Forex & Future 25 novembre 2015 FSH

Vediamo di fare chiarezza in mezzo ai fatti geopolitici, in una prova di forza tra USA e Federazione Russa che non vede limiti, anzi è una continua escalation.
Quindi è da farsi doppia cautela per i venti di guerra e per il periodo di cui stiamo parlando da settimane. 

Da tenere conto anche che oggi eccezionalmente avremo le richieste di sussidi di disoccupazione poichè giovedì i mercati USA lavoreranno a mezzo regime per il Thanksgiving Day, quindi anche per la giornata di venerdì attendiamoci bassi volumi.

S&P500: dopo aver toccato 2066 sulla notizia dell'abbattimento del jet russo i prezzi hanno completamente invertito la rotta chiudendo la sessione leggermente a rialzo a 2085 I prezzi stanno congestionando all'interno di un trend di fondo rialzista, quindi FLAT


FIB: siamo FLAT, al momento non abbiamo alcun segnale attendibile

EUR/USD: i prezzi sono tornati in congestione immediatamente sotto 1.0670 liv. max imp. per cui per il momento siamo FLAT

AUD/USD: nel caso continui il trend rialzista il target è 0.7297 altrimenti rimaniamo FLAT

USD/CAD: siamo in una fase di congestione tra 1.3370 e 1.3225 per cui rimaniamo FLAT

ENI: i prezzi hanno sfondato 15 la forza è buona per un allungo prima su 15.37 e in estensione 15.50

ATTENZIONE: Rilascio di notizie a Medio Impatto.

Parola di trader istituzionale