giovedì 6 luglio 2017

DAX Trading Strategy 6/07/2017


Ieri abbiamo visto il petrolio perdere 300 punti circa in una seduta dopo che le maggiori banche hanno tagliato le stime sulla quotazione e dopo aver raggiunto il target daily.
Forti ribassi anche su oro e argento.

Invece, Tokio comunica che l'economia del Paese continua a crescere in maniera costante e si trova in eccesso di domanda ma i salari e quindi l'inflazione non crescono, e quest'ultima si manterrà ancora a lungo lontana dal target del 2%. Quindi nessuna restrizione al QE per ora.

Oggi buttiamo un occhio al rapporto ADP in vista dei Non-Farm-Payrolls di domani e alle ore 16 all'ISM non-manifatturiero. E poi attenzione alle ore 17 alle scorte di petrolio USA:

STRATEGIA H1: in caso di chiusura sotto 12423 andiamo SHORT con target 12400 Protezione in caso di chiusura H1 sopra 12466

(tenete un'area cuscinetto di 3/5 punti sul prezzo di attivazione, in base alla volatilità di giornata).

ATTENZIONE: Rilascio di Notizie ad Alto Impatto

Parola di trader professionista