giovedì 9 luglio 2015

Previsioni Forex & Future 9 luglio 2015 FSH

Bolla in salsa comunista? La bolla finanziaria cinese esplodera' travolgendo l'economia occidentale? Non credo, o perlomeno non in questo momento. Si sa. in questa fase dell'anno solare, i padroni della finanza sono soliti portare l'attacco finanziario in chiave speculativa e con l'euro che non puo' essere ulteriormente svalutato in quanto creerebbe danni alla gia' cagionevole ripresa statunitense e con le borse USA sostenute dalla Fed, l'unica possibilita' rimasta e' quella di lanciare un attacco alla tigre asiatica e di pari passo al greggio.

Per motivi tecnici le previsioni sugli strumenti abitualmente analizzati saranno in forma scritta fino a nuovo ordine.

FIB: eventuali rialzi ci offrono spunti di trading in ottica ribassista con target 20697

DAX: i prezzi ieri hanno raggiunto il nostro livello di fine movimento 10641 come da copione. Per il momento rimaniamo FLAT per lo sviluppo di una lateralita' tra 10820 e 10641

SP500: traderemo questo strumento solo in ottica di raggiungimento del target di fine movimento a 2018.70

EUR/USD: a scanso di annunci eclatanti sulla crisi di Atene, ci aspettiamo un andamento laterale dei prezzi tra 1.0975 e 1.1115

EUR/JPY: LONG verso 133.90 e alla rottura di questo livello ritorneremo su 134.34

USD/CAD: gli ultimi due massimi decrescenti formano un top per i prezzi dell'ultimo trend rialzista che ha gia' raggiunto martedi scorso, come ricorderai, il nostro livello di fine movimento. Sul True Direction e' entrato un segnale SHORT per il momento abbastanza timido, quindi i prezzi potrebbero entrare in una fase di distribuzione. In caso di rottura confermata di 1.2720 invece torneremo verso 1.2674/45

UNICREDIT: siamo in laterale tra 5.6450 e 5.3650

Ti consiglio di buttare un occhio ogni tanto allo Shanghai Composite.
Attenzione alla Bank of England alle 13 e ai sussidi di disoccupazione USA alle 14,30

ATTENZIONE: Rilascio di notizie ad Alto Impatto.

Parola di trader istituzionale