venerdì 4 dicembre 2015

Guadagnare con Forex & Future 4 dicembre 2015 FSH

Anche le mani forti, visto l'avvicinarsi del Natale, hanno voluto fare il pacco ed anche molto costoso. Mai dare nulla per scontato, te l'ho detto mille volte ed altre mille lo ripeterò: il trading è come andare in montagna. Per fare escursioni in montagna si deve essere preparati senza lasciare nulla al caso. E' un attimo perdere il sentiero e ritrovarsi senza punti di riferimento in mezzo al nulla, oppure, peggio ancora scivolare su un lastrone di ghiaccio e finire in un canalone.

Questo per dire che, se per andare in montagna ti prepari al massimo delle possibilità perchè è in gioco la tua vita, nel trading è lo stesso, poichè sono in ballo i tuoi soldi e quindi in senso lato anche la tua vita.

Anche oggi usiamo la massima cautela con i Non-Farm-Payrolls anche perchè in concomitanza sarano rilasciati altri dati sull'economia canadese.

S&P500: la congestione è stata rotta al ribasso, ora possiamo entrare in gioco con obiettivo 2016 in estensione a 2001


FIB: i prezzi con la BCE hanno eclissato il nostro target 22450 giungendo fino  a 21930 sulla FH centrale rialzista da dove dovrebbero rimbalzare inizialmente su 22153 e 22286

EUR/USD: ti avevo avvertito nell'analisi di ieri che la situazione su questo cambio era assai ambigua. Alla fine le mani forti hanno optato per il rialzo e dopo la rottura di 1.0610 sono andati a prendere 1.0670 liv. max imp. poi 1.0738 target fine movimento per poi arrestarsi su 1.0975 famigerato livello di max importanza. Per oggi mi attendo un ritest di 1.0856 in estensione a 1.0738 Invece  nel caso di rottura di 1.0975 il target naturale sarebbe 1.12 liv. max imp.

AUD/USD: i prezzi dopo aver preso 0.73 hanno rimbalzato per andare a fare un nuovo massimo relativo; è palese su un grafico H1 che siamo all'interno di una congestione per cui spostiamo la nostra operatività a FLAT per il momento.

USD/CAD: siamo in una fase di congestione tra 1.3370 e 1.3225 per cui rimaniamo FLAT

ENI: sulla BCE è sceso anche questo titolo partendo da 15.50 e arrivando a 14.82 Per ora ci spostiamo a FLAT. Vediamo se i prezzi sfrutteranno l'occasione per andare a chiudere il gap a 14.36

ATTENZIONE: Rilascio di notizie ad Alto Impatto.

Parola di trader istituzionale