mercoledì 7 settembre 2016

Guadagnare con Forex & Borsa 7-09-2016


Ieri dopo la pubblicazione del ISM Non-Manifatturiero PMI Stati Uniti, uscito nettamente peggiore rispetto alle aspettative e rispetto alla lettura precedente, sono partite le vendite sul dollaro che ha chiuso la sessione a -0.90%. Di conseguenza c'è stato un apprezzamento diffuso di tutte le altro major contro dollaro appunto, e dello yen come valuta rifugio.

Continua la forte volatilità anche sul petrolio con i rumors che si susseguono rispetto al congelamento o meno della produzione.

Ti ricordo che domani tocca alla Banca Centrale Europea e gli analisti si attendono comunichi l'estensione temporale del QE a tutto il 2017.


S&P500Mini: flat

ATTENZIONE: Rilascio di Notizie ad Alto Impatto 

Parola di trader istituzionale