giovedì 15 febbraio 2018

DAX Trading Strategy 15/2/2018


Ieri, effettivamente, i dati riguardanti l'inflazione statunitense sono usciti meglio delle attese e questo ha generato un'immediata accelerazione ribassista, la quale è stata "riassorbita" relativamente presto.
In seguito gli indici hanno virato la sessione a rialzo chiudendo poi in corrispondenza dei massimi, come EUR/USD, mentre USDollar e VIX avviavano un trend ribassista.

Insomma, la sessione su DAX è stata pressapoco come me l'avevo immaginata, anche gli ultimi minimi relativi sono stati sporcati. Mentre, ora, c'è da valutare se si consoliderà la svolta rialzista e di conseguenza andare a calcolare il suo target.

Come dico sempre: il mercato si prevede trade by trade.
Oggi provo una strategia rialzista.

STRATEGIA H1: in caso di chiusura H1 sopra 12402 vado LONG con target 12497 in estensione a 12583 Protezione in caso di chiusura H1 sotto 12249

(tenere un'area cuscinetto di 3/5 punti sul prezzo di attivazione, in base alla volatilità di giornata).

ATTENZIONE: Rilascio di Notizie ad Alto Impatto

-------------LEGGI BENE IL DISCLAIMER: https://goo.gl/6E3hUA -------------