venerdì 2 febbraio 2018

DAX Trading Strategy 2/2/2018


Tutti gli asset si trovano su degli estremi di mercato, ma l'unico che si trova in stato di eccesso ribassista è DAX, il quale risulta inserito in una congestione settimanale della quale ha raggiunto il limite inferiore questa mattina.

Mentre il True Direction daily ed H4 sono carichi SHORT, quello ad H1 continua a scaricare e si trova in divergenza rialzista. Questa è un'anomalia di cui tener conto, insieme all'eccesso registrato da quello H4.

Sembrerebbe proprio che, nel breve, la mano forte, abbia chiuso il grosso della posizione ieri pomeriggio in zona 13000 Per tutti questi motivi, la cautela rimane d'obbligo, anche perchè il VIX sta velocemente recuperando i massimi di ieri.

Comunque, nella videoanalisi metto in luce un duplice scenario, uno rialzista ed uno ribassista, dipendenti dal fatto se la FH centrale rialzista riuscirà ad arginare la discesa, oppure verrà superata a ribasso. Con i relativi magneti a fare da target.

STRATEGIA H1: flat (alta volatilità, condizioni ottimali per eat&run)

(tenere un'area cuscinetto di 3/5 punti sul prezzo di attivazione, in base alla volatilità di giornata).

ATTENZIONE: Rilascio di Notizie ad Alto Impatto

-------------LEGGI BENE IL DISCLAIMER: https://goo.gl/6E3hUA -------------