mercoledì 1 agosto 2018

DAX Trading Strategy 1/8/2018


Questa mattina sono stati pubblicati PMI manifatturieri negativi per quanto riguarda Spagna, Germania e soprattutto Italia che presenta una rilevazione a 51.5 la più bassa dal 2016. Stabile invece quello complessivo dell'Eurozona a 55.1

Pesante Milano dopo la chiusura in rosso della Cina, in quanto pare che i consiglieri di Trump siano al lavoro per applicare nuovi dazi al 25% su 200 miliardi di merci cinesi. FIB sta ritestando il livello di massima importanza a 22055 se questo livello dovesse cedere presumo che i prezzi vadano a ricoprire tutta l'accelerata di ieri.

DAX ancora in congestione con elevata volatilità, vedremo se i numerosi dati in pubblicazione nel pomeriggio, provenienti dagli USA, o le dichiarazioni di stasera alle 20 italiane del FOMC riusciranno a cambiare la situazione.

STRATEGIA H1: flat

(tenere un'area cuscinetto di 3/5 punti sul prezzo di attivazione, in base alla volatilità di giornata).

ATTENZIONE: Rilascio di Notizie ad Alto Impatto

-------------LEGGI BENE IL DISCLAIMER------------