giovedì 30 agosto 2018

DAX Trading Strategy 30/8/2018


Nell'attesa della revisione del rating da parte dell'agenzia Fitch sull'Italia (domani), oggi il governo ha collocato BTP con varie scadenze, però con rendimenti che non si vedevano dal 2014. Nonostante ciò, stamattina lo spread BTP-Bund ha rotto a ribasso la fascia 275-280 per poi ristabilizzarsi in area 274.

La seduta europea si è aperta con forte volatilità che ha portato i prezzi di DAX a ritestare il precedente supporto in area 12400 nonchè a chiudere il gap di lunedì scorso. In realtà il ribasso di stamattina fa parte del collaudato movimento di forzatura di cui vi parlo sempre, ma questa volta l'ho sottovalutato in quanto pensavo lo scarico fosse già avvenuto nella lateralità formatasi appena sotto 12600. Ora manca la terza gamba, rialzista in questo caso.

Gli indici di Wall Street si dimostrano ancora in salute, continuando a macinare record giorno dopo giorno, ma iniziamo a tenere vicino (anche se non ancora aperto) l'ombrello in quanto agosto è finito e tra poco inizierà l'autunno, ovvero la stagione delle piogge.

STRATEGIA: in caso di chiusura H1 sopra 12480 vado LONG con target 12525 in estensione a 12640 Protezione in caso di chiusura H1 sotto 12408

(tenere un'area cuscinetto di 3/5 punti sul prezzo di attivazione, in base alla volatilità di giornata).

ATTENZIONE: Rilascio di Notizie a Medio Impatto

-------------LEGGI BENE IL DISCLAIMER------------