martedì 18 settembre 2018

DAX Trading Strategy 18/9/2018


Ieri sera l'amministrazione Trump ha annunciato ulteriori dazi al 10% su 200 miliardi di prodotti cinesi che scatteranno a fine settembre, aliquota che poi passerà al 25% a fine anno. L'annuncio ha spedito gli indici di Wall Street in forte ribasso, mentre la sessione europea si era già chiusa con FIB miglior listino d'Europa.

Da annotare che ieri sera navi americane hanno sferrato un attacco missilistico sulla Siria, ma fonti sul campo riportano che tale attacco è fallito, poichè tutti i missili sono stati intercettati e distrutti dalla difesa aerea siro-russa prima di colpire i target.

L'attenzione degli operatori rimane ancora sui dazi USA, in vista della scadenza delle Tre Streghe di venerdì prossimo che, forse, decreterà la fine dell'attuale fase ribassista con le mani forti che andranno a costruire le basi per il rally di fine anno (dazi permettendo).

STRATEGIA: in caso di chiusura H1 sotto 12020 vado SHORT con target 11985 in estensione a 11893. Protezione in caso di chiusura H1 sopra 12077

(tenere un'area cuscinetto di 3/5 punti sul prezzo di attivazione, in base alla volatilità di giornata).

ATTENZIONE: Rilascio di Notizie a Medio Impatto

------------LEGGI BENE IL DISCLAIMER------------