giovedì 11 ottobre 2018

DAX Trading Strategy 11/10/2018


Orbene, ieri Wall Street, che tenevamo sotto stretto monitoraggio, ha mollato con S&P500 che ha perso circa 120 punti indice, DowJones oltre 1100 punti indice. Parallelamente l'indice VIX schizzava a 24 punti.

Questo flusso importante di vendite ha avuto ripercussioni in Europa dove gli indici erano perlopiù in positivo, fino a quel momento. Ora mi attendo che FIB arrivi al target daily posto a 19200 mentre la situazione su DAX è più complessa in quanto ha abbattuto i minimi di febbraio/marzo scorsi e a breve si troverà a contatto con dei supporti molto importanti.

In ritracciamento anche Crude Oil che è tornato a 72.5$ per barile, mentre EUR/USD rimane stabile intorno a 1.15 A breve a 1.1560 troverà la resistenza della media mobile magic.

Su DAX rimango in attesa del nuovo segnale in quanto ieri i prezzi hanno preso i target Weekly, H4 e H1. Quindi partiamo flat e poi vi aggiornerò sul gruppo Facebook.

STRATEGIA H1: flat, in attesa di nuovo segnale

(tenere un'area cuscinetto di 3/5 punti sul prezzo di attivazione, in base alla volatilità di giornata).

ATTENZIONE: Rilascio di Notizie ad Alto Impatto 

------------LEGGI BENE IL DISCLAIMER------------