mercoledì 12 dicembre 2018

DAX Trading Strategy 12/12/2018


La mia strategia di ieri, pur ricevendo un'attivazione molto alta, è arrivata a pochi punti dal secondo target, producendo un profitto di 106 punti. Quindi il rialzo si è materializzato sugli indici europei, mentre quelli statunitensi sono apparsi deboli.

Proprio mentre sto scrivendo, il presidente Trump ha rilasciato una dichiarazione asserendo che sarebbe stupido se la Fed optasse per un ulteriore rialzo dei tassi la prossima settimana, in quanto lui sta portando avanti delle battaglie commerciali e ha bisogno di supporto in questo.

Fatto sta che il mercato sembra aver già scontato anche il rialzo di settimana prossima, quindi se ciò avvenisse produrrebbe, eventualmente, solo volatilità flash, mentre un mancato aumento verrebbe accolto positivamente dagli operatori.

Intanto, domani sarà il turno della BCE che non dovrebbe fornire novità ma prima c'è da tenere d'occhio, oggi alle 14.30, il dato sull'inflazione USA.

STRATEGIA H1: flat, probabile continuazione del rimbalzo come indicato nella videoanalisi

(tenere un'area cuscinetto di 3/5 punti sul prezzo di attivazione, in base alla volatilità di giornata).

ATTENZIONE: Rilascio di Notizie ad Alto Impatto

------------LEGGI BENE IL DISCLAIMER------------