sabato 10 agosto 2019

DAX Trading Strategy 12/08/2019


Ultima seduta d'ottava in forte rosso per FIB che, ovviamente, ha scontato la notizia della nuova crisi dell'esecutivo; ma la chiusura in negativo ha riguardato anche tutti gli altri indici occidentali. In controtendenza Crude Oil ma in questo caso si tratta dell'effetto della forward guidance dell'Arabia Saudita che ha chiesto agli altri Paesi dell'OPEC di sostenere il prezzo del greggio.

Stabile EUR/USD in area 1.12 ostacolato al rialzo dalla MME Magic passante in area 1.1220 Da notare, a titolo di curiosità, che mentre gli indici (eccetto FIB) hanno recuperato la discesa di lunedì 5 agosto, invece Fiber non ha ripercorso a ritroso l'accelerazione rialzista fatta nella stessa seduta.

venerdì 9 agosto 2019

DAX Trading Strategy 9/08/2019


Ed eccoci giunti a venerdì, quella che dovrebbe essere la giornata fatidica. Per cosa? Per capire se i mercati stanno costruendo un minimo dal quale ripartire, oppure riprenderà il trend ribassista di breve.

Dovremo constatare anche come il mercato risponderà alla crisi di governo che si è aperta in Italia, in queste ore. Al momento FIB sul dark market si è portato sui minimi della giornata di ieri. Giù anche DAX che scambia in area 11765 nel momento in cui sto scrivendo.

mercoledì 7 agosto 2019

DAX Trading Strategy 7/08/2019


Come possiamo vedere dall'immagine del grafico DAX daily allegata a questo post, i prezzi non hanno più aperto in gap-down nella seduta di ieri poichè il movimento profondo, giunto sotto 11375 liv. max imp. è stato fatto in dark market, durante la notte, quindi poi è avvenuto il rimbalzo, continuato poi con l'apertura del mercato ufficiale.

Rimbalzo che non ha avuto successo, quindi tutto sta procedendo come da programma, solo più lentamente; DAX ha bisogno di un pò di convincimento per abbattere 11578 (ed un pò di debolezza da Wall Street) senza mandare gli indicatori in ipervenduto.

Comunque, gli esperti di Banca Nomura concordano con me nel pensare che, probabilmente, si stia preparando un venerdì con nuovo sell-off come quello, o peggiore, di lunedì 5 agosto. A meno di colpi di scena.
In questa fase è fondamentale seguire il mio gruppo Facebook, dove ieri ho anche previsto il massimo di giornata.

STRATEGIA H1: prosegue il trend ribassista, una volta abbattuto 11578 i target successivi sono sempre 11517/11480 a seguire 11400/11375 e poi 11300 infine 11220

(tenere un'area cuscinetto di 3/5 punti sul prezzo di attivazione, in base alla volatilità di giornata). 

ATTENZIONE: Rilascio di Notizie a Medio Impatto

----------LEGGI BENE IL DISCLAIMER----------

martedì 6 agosto 2019

DAX Trading Strategy 6/08/2019


Il movimento ribassista partito sugli indici come riflesso dall'acuirsi della guerra commerciale tra USA e Cina inizia ad assumere la forma di un vero e proprio sell-off 
Wall Street ha chiuso, ieri, con una perdita intorno al 3% in media, mentre poco più piccola è stata la perdita registrata da DAX Future.

sabato 3 agosto 2019

DAX Trading Strategy 5/08/2019


Le borse mondiali rimangono appese alle labbra del Presidente Trump, che attraverso i suoi tweet è il vero market mover di questa estate. Le sue continue esternazioni di chiusura, alternate ad altre di aperture, verso la Cina, sulle trattative sul commercio, hanno immediate ripercussioni sugli indici mondiali.

E l'ottava scorsa ne è stata un ottimo esempio, quando a muovere i prezzi è stato l'annuncio della Casa Bianca di ulteriori tariffe del 10% sui rimanenti 300 miliardi di bene cinesi, più che il primo taglio dei tassi dal 2008 operato dalla Federal Reserve.

giovedì 1 agosto 2019

DAX Trading Strategy 1/08/2019


STRATEGIA H1: flat, attendo nuovo segnale; attendo forte volatilità per le prossime sessioni. 
La precedente strategia ha prodotto un profitto di 58 punti (1450€)

(tenere un'area cuscinetto di 3/5 punti sul prezzo di attivazione, in base alla volatilità di giornata). 

ATTENZIONE: Rilascio di Notizie ad Alto Impatto

----------LEGGI BENE IL DISCLAIMER----------