venerdì 25 maggio 2018

DAX Trading Strategy 25/5/2018


Abbiamo visto ieri come la volatilità possa esplodere all'improvviso. DAX è andato a testare il livello di massima importanza 12800 mentre GOLD rimbalzava in area 13005 E' da giorni che vi sto avvertendo di stare attenti all'alta volatilità tipica di questo periodo.

I prezzi hanno lambito il prezzo di attivazione della mia strategia di ieri senza procedere all'attivazione per poi accelerare in direzione opposta, e solo il livello 12800 ha impedito che il segnale H4 arrivasse a fine corsa a 12750

giovedì 24 maggio 2018

DAX Trading Strategy 24/5/2018


Continua ad avere sempre valore la regola "buy the rumors and sell the news", infatti oggi, dopo che Mattarella ha dato l'incarico di formare il governo a Conte, FIB sta rimbalzando, anche se secondo me sarà un rimbalzo effimero, di breve respiro.

Situazione molto tecnica invece su EUR/USD che ha colpito ieri il livello di massima importanza 1.1680, da cui è partito un tiepido tentativo di rimbalzo. Le prossime tornate saranno interessanti per capire se il livello reggerà, oppure verrà brekkato per continuare la discesa sotto 1.16

martedì 22 maggio 2018

DAX Trading Strategy 22/5/2018


STRATEGIA H1: trading in congestione

(tenere un'area cuscinetto di 3/5 punti sul prezzo di attivazione, in base alla volatilità di giornata).

ATTENZIONE: Rilascio di Notizie a Basso Impatto

-------------LEGGI BENE IL DISCLAIMER------------

venerdì 18 maggio 2018

DAX Trading Strategy 18/5/2018


Situazione assolutamente da monitorare su DAX dove abbiamo avuto ieri un segnale H1, abbastanza sporco che è andato a target stamattina, sulla rottura rialzista del triangolo. Rottura che è avvenuta molto in anticipo rispetto al vertice del triangolo che si trova al 1 giugno.

Non si arresta la discesa di EUR/USD e GOLD mentre il dollaro continua a guadagnare contro tutte le dirette concorrenti. Wall Street regge botta congestionando appena sotto gli ultimi massimi relativi.

giovedì 17 maggio 2018

DAX Trading Strategy 17/5/2018


Petrolio ed oro si stanno muovendo specularmente: se il primo ha rotto al rialzo 72$/barile WTI Crude Oil, il secondo si conferma sotto 1290$ In congestione invece gli indici di borsa che attendono ulteriori risposte prima di prendere una direzione.

Unica eccezione FIB che, sottoposto allo stress della formazione del nuovo governo, sta tentando di abbattere i minimi di ieri a 23605

mercoledì 16 maggio 2018

DAX Trading Strategy 16/5/2018


Apertura odierna in gap down per FIB che in questi minuti ha rotto i minimi del 10 maggio scorso, continua a scendere anche EUR/USD ormai alle prese con il supporto psicologico 1.18 seguito da GOLD che è sceso ben sotto 1300$

Si dimostra ancora forte dollaro USA invece sugli indici di Wall Street inizia a farsi sentire la stanchezza dopo i ribassi di ieri. Attendiamo la giornata odierna per avere delle risposte.

martedì 15 maggio 2018

DAX Trading Strategy 15/5/2018


Man mano sembra che i nodi geopolitici stiano venendo al pettine, infatti notiamo un aumento generale di volatilità sul mercato, anche se il calendario macro non mostra dati di cruciale rilievo in pubblicazione questa settimana.

L'oro, dopo un rimbalzo nella parte finale della scorsa ottava, da ieri sera è tornato a scendere e si trova nuovamente sotto 1310 mentre gli indici, dopo aver colpito tutti i target rialzisti, stanno consolidando in corrispondenza degli ultimi massimi. 
Per quanto riguarda il cambio EUR/USD ritroviamo lo stesso schema di GOLD.