mercoledì 6 agosto 2014

Analisi Giornaliera Forex EUR/USD 6 agosto 2014

Mi giungono notizie gravi dall'Italia che ha registrato nel secondo trimestre un PIL in calo del 3% entrando così, nuovamente, in recessione tecnica. Se gli italiani non si
sveglieranno dal torpore che li avvolge quando si accorgeranno che la nazione è ben avviata verso la strada del non-ritorno sarà ormai troppo tardi.
Tornando a noi. Questa mattina EUR/USD è sceso fino a 1.3333 portandosi a soli 13 pips dal mio target. Non ho chiuso l'operazione perchè non ero in ufficio e quindi davanti al monitor, poichè, come molti, mi sto godendo le meritate vacanze estive.
Ma come vedi non rinuncio a tradare multiday con la mia tecnica, a cui forse, un giorno, darò un nome. Per ora ti basti sapere che è la mia tecnica eheheh...........

Nel momento in cui scrivo c'è stato un ritest del supporto diventato resistenza a 1.3350 e i prezzi stanno tornando giù. Verso le 14 ho messo uno stop-loss a 1.3410 e tolto la protezione che stava sopra 1.35
Ora, considerato che domani avremo la consueta conference di Draghi, chiuderò la mia posizione SHORT entro stasera anche se non avrà raggiunto il mio obiettivo, che come sai è 1.3320

Per carità, non mi aspetto nessun annuncio da Draghi, ma preferisco sempre rimanere fuori dal mercato quando sono in programma pubblicazioni importanti. A meno che non mi trovi nel bel mezzo di un'operazione (raramente), ma con questa operazione sono praticamente arrivato a target quindi la lascerò andare in vacanza anche lei e faccio bottino.

A questo punto non ti rimane che seguirmi domani per conoscere l'esito finale.
Buone vacanze intanto!
Parola di trader istituzionale!