mercoledì 28 marzo 2018

DAX Trading Strategy 28/3/2018


I prezzi di quasi tutti gli strumenti continuano a muoversi in congestione daily in attesa del lungo weekend pasquale per i listini azionari. Dal tardo pomeriggio di ieri sugli indici di borsa è tornata a far capolino l'avversione al rischio che, con una forte volatilità, ha fatto virare e chiudere la sessione in negativo.

Situazione critica sul GOLD che si trova alle prese con la forte resistenza di 1360 che ha dimostrato varie volte di poter girare le quotazioni a ribasso. Anche EUR/USD si trova su area 1.24 quindi, come vedete, su questi due asset la situazione è il rovescio di quella degli indici azionari e si trovano tutti su degli estremi, per cui la concentrazione deve essere massima.

Oggi alle ore 14.30 verrà pubblicato il PIL USA, dato che potrebbe generare volatilità; le attese sono per una crescita a 2.7%. L'obiettivo annuale per la Fed è un PIL attorno al 3%
Domani, ultima giornata di questa ottava per le borse europee e oceaniane, abbiamo altri dati USA importanti.

Il movimento ribassista partito ieri sera è giunto a target prima della chiusura, per cui al momento non abbiamo un nuovo segnale. Intanto, nella videoanalisi ho fatto una mappatura della situazione e darò aggiornamenti nel gruppo Facebook quando possibile.

STRATEGIA H1: flat, aggiornamenti nel gruppo Facebook, se necessario.

(tenere un'area cuscinetto di 3/5 punti sul prezzo di attivazione, in base alla volatilità di giornata).

ATTENZIONE: Rilascio di Notizie ad Alto Impatto

-------------LEGGI BENE IL DISCLAIMER-------------