martedì 26 giugno 2018

DAX Trading Strategy 26/6/2018


Venerdì scorso i Paesi dell'OPEC hanno deciso un aumento della produzione, come era anche la richiesta degli USA, ma che nell'immediato è difficile da realizzare, considerata l'Iran colpita dalle sanzioni e le difficoltà dei produttori dell'America Latina.

Ad influire sugli indici azionari è ancora la situazione dazi che ha fatto aprire l'ottava tutta in rossa, con DAX arrivato a perdere il 2% nella sessione di ieri, ed oggi appare in forte salita lo spread che sta superando quota 260 bp.

Tornando a DAX, ieri è arrivato su un buon floor 12240 che è da verificare se riuscirà ad interrompere la caduta e dare il via ad una fase di consolidamento o un rimbalzo su 12400

STRATEGIA H1: flat

(tenere un'area cuscinetto di 3/5 punti sul prezzo di attivazione, in base alla volatilità di giornata).

ATTENZIONE: Rilascio di Notizie a Medio Impatto

-------------LEGGI BENE IL DISCLAIMER------------