giovedì 29 marzo 2018

DAX Trading Strategy 29/3/2018


Seduta difficile per Wall Street quella di ieri, con la caduta del comparto tecnologico che ha trainato a ribasso anche gli altri indici, i quali si sono parzialmente ripresi sono nel finale. Il peggiore ovviamente è stato il Nasdaq, direttamente interessato, che ha chiuso con una perdita del -0.85%.

Di rimando, è in corso un tentativo di resurrezione del dollaro e che ha spinto a ribasso EUR/USD e a rialzo USD/JPY mentre l'oro ha ceduto contro la forte resistenza che stavamo osservando a 1360.
In controtendenza gli indici europei che si sono portati a rialzo vicino a resistenze-chiave.

Ho fatto le nuove FH su DAX ed ho scoperto che, oltre ad essere in congestione, i prezzi sono anche all'interno di un triangolo di FH con vertice la prossima settimana; ma che bisognerà rettificare dopo che il broker avrà corretto il grafico.

Oggi è l'ultima sessione di questa ottava per l'Europa, quindi potremmo avere bassi volumi e i molti dati USA in pubblicazione potrebbero generare forte volatilità. 

STRATEGIA H1: scalping all'interno della congestione (livelli-chiave in videoanalisi)

(tenere un'area cuscinetto di 3/5 punti sul prezzo di attivazione, in base alla volatilità di giornata).

ATTENZIONE: Rilascio di Notizie ad Alto Impatto

-------------LEGGI BENE IL DISCLAIMER-------------