venerdì 14 agosto 2015

Guadagnare con Forex & Future 14 agosto 2015 FSH

Mercato Forex non particolarmente brillante ieri, che mi ha concesso di lavorare solo in scalping veloce. Poco movimento anche sull'equity, d'altronde siamo a ridosso di Ferragosto, quindi è normale una certa latitanza degli operatori.

Oggi quindi usa molta cautela se decidi di operare, poichè non farò neanche l'aggiornamento di metà sessione.

Oggi avremo tutto il giorno il meeting dell'Eurogruppo, mentre alle 8 verrà pubblicato il dato sulla stima preliminare del PIL tedesco, alle 11 invece la lettura del PIL zona Euro insieme al Final CPI, alle 14.30 le vendite di manifatture canadesi, in concomitanza con il PPI USA, poi alle 15.15 la produzione industriale USA per finire con il Consumer Sentiment alle 16

Vediamo quali sono le strategie per oggi.

S&P500: sarò un pò impreciso, in quanto sono costretto a guardare il grafico del CFD poichè sul grafico del future ProRealTime manca la candela daily di ieri. Il mio target era rialzista per 2099 ed invece ci siamo fermati prima a 2093 (data la giornata con pochi volumi) per poi invertire e chiudere leggermente in negativo. Ora ci giriamo ribassisti per un ritest di 2072 (liv. max imp.)

DAX: abbiamo fatto bene a rimanere FLAT poichè la rottura di 11117 in realtà si è rivelata una trappola. Confermo FLAT tra 11108 e 10920

FIB: anche qui, la nostra strategia è stata valida, poichè siamo andati al test dei max del giorno precedente per poi ingranare la retromarcia. Confermo ancora la strategia FLAT. A tetto abbiamo 23555 mentre a pavimento 23265

EUR/USD: anche qui sarò impreciso poichè devo affidarmi allo spot essendo tutti i grafici del CME mancanti della candela del 13 agosto. Comunque ieri ero particolarmente in simbiosi con eurodollaro in quanto è andato a ritestare 1.1114 come avevo previsto, per poi fare una finta rottura sulla pubblicazione dei verbali della BCE ed infine riprendere la strada del recupero. Riconfermo target a 1.12

AUD/USD: nulla di nuovo su questo cambio che rimane ancora in congestione. Può essere scalpato aggressivamente all'interno del range.

USD/CAD: anche questo cambio ci ha dato soddisfazioni, una volta rotta la FH storica è partito il rimbalzo poi fermato da 1.3070 mio livello di media importanza. Credo che rimarremo FLAT tra 1.3070 e 1.3030 Sopra 1.3070 abbiamo 1.31 liv. max imp.

UNICREDIT: nel "litigio" tra i prezzi e la FH rialzista centrale ha avuto la meglio quest'ultima che li ha respinti ai blocchi di partenza. In caso di rottura ribassista di 6.19 arriveremo a 6.155

ATTENZIONE: Rilascio di notizie ad Alto Impatto.

Buon Ferragosto!

Parola di trader istituzionale