-

mercoledì 19 agosto 2015

Guadagnare con Forex & Future 19 agosto 2015 FSH

Assenza di movimenti ieri, ad eccezione di AUD/USD e USD/CAD. DAX completamente ingessato, in stretta congestione e in totale assenza di spunti. I pochi operatori istituzionali presenti sul mercato attendono le minute dell'ultimo meeting della Fed che verranno rilasciate stasera alle ore 20
Si prevedono toni molto hawkish per un rialzo dei tassi a settembre, il che sarebbe ottima benzina per il dollaro.

Io e i miei allievi continuiamo a lavorare i mercati anche in questi giorni con uno stile operativo che prevede posizioni molto brevi, quindi da chiudere obbligatoriamente entro fine sessione. E se qualcosa non ci quadra nel movimento dei prezzi ci affrettiamo a chiudere l'operazione anche se poi andrà a target lo stesso. Ma l'obiettivo primario è preservare i capitali.

Sai, in un gruppo Facebook si può scrivere di tutto e di più, ma l'operatività vera è poi un'altra cosa e sono orgoglioso di poter vantare che una buona percentuale dei miei allievi svolge esclusivamente la professione di trader.

Oltre alle minute del FOMC, oggi abbiamo alle 14.30 la variazione dei prezzi al consumo negli USA, e alle 16.30 le scorte di petrolio.

S&P500: giornata ribassista a range limitato; il segnale LONG entrato ieri sul True Direction ha invertito verso il basso, pur rimanendo in area LONG. Ricordo che a 2083 abbiamo un magnete importante, quindi la mia operatività su questo strumento sarà, per oggi, solo SHORT in direzione di 2088.25 e di seguito 2083. Siamo ancora nella NO-FLY ZONE.

DAX:  lo abbiamo già detto, ieri giornata con i prezzi ingessati su 10920. Il True Direction è FLAT con leggera propensione ribassista in area SHORT; di conseguenza traderò il DAX solo in direzione di 10856 (CP Bravo) e di seguito 10780 (dorsale di mercato).

EUR/USD: tutto fa pensare ad una continuazione del ribasso verso 1.0975 (liv. max imp.). Siamo nuovamente nella NO-FLY ZONE.

AUD/USD: ieri siamo scesi, come previsto. Rimaniamo ancora all'interno della congestione, La propensione è ribassista anche per oggi con target primario 0.73 e in estensione 0.7282 (CP Bravo).

USD/CAD: continua la congestione, ed abbiamo un grafico di difficile lettura, per cui opterei per mantenerci FLAT.

UNICREDIT: laterale, confermato FLAT

ATTENZIONE: Rilascio di notizie ad Alto Impatto.

Parola di trader istituzionale