mercoledì 19 febbraio 2020

DAX Trading Strategy 19/02/2020


Ieri è partita, con la classica esplosione in gap-down, la quarta gamba del ciclo weekly che ha colpito subito il primo target 13659.

Lunedì, ai più attenti non sarà sfuggito il muro fatto dal livello di attivazione della mia strategia, da dove poi, ieri mattina i prezzi hanno aperto in gap-down. Questa era una "stranezza" da non sottovalutare considerata la spinta rialzista in corso.

L'inversione è partita con un leggero anticipo, in seguito alle notizie pubblicate nella serata di lunedì inerenti la diffusione del corona-virus; questo sta a significare che i prezzi dovrebbero scendere ancora, almeno in Europa dove DAX è sceso meno degli indici USA mentre FIB ha chiuso addirittura con una giornata nettamente rialzista arrivando sotto 25400; oppure il ciclo weekly potrebbe essere stroncato prima della scadenza vista la forte pressione rialzista..

Nel caso DAX continuasse a scendere, questi sono i target:

13659

13621 supporto mensile

13593

13570

----------LEGGI BENE IL DISCLAIMER----------


lunedì 17 febbraio 2020

DAX Trading Strategy Weekly 17>>>21 febbraio 2020


L'ottava si aprirà con l'assenza dei volumi di Wall Street in quanto negli USA è un festivo per il Giorno del Presidente. 

Detto ciò, il grafico si sta dipanando secondo le mie aspettative (vedi l'analisi di venerdì scorso). L'ultima seduta della scorsa ottava è trascorsa all'interno di un range di volatilità per gli indici, che hanno chiuso poco sotto gli ultimi record.

Qualcuno gridava già ad un nuovo forte ritracciamento, ma tu lo sapevi che non era così, in quanto ti avevo già comunicato il futuro. In effetti a vedere alcuni grafici macro, oltre ai dati pubblicati la scorsa settimana, c'è veramente da aver paura.

venerdì 14 febbraio 2020

DAX Trading Strategy 14/02/2020


La strategia LONG che ho postato ieri pomeriggio nel gruppo Facebook ha prodotto un profitto di 58 punti (pari a 1450€ x contratto). Vediamo nei fatti di fare un aggiornamento tecnico di quanto ci rivelano i grafici.

Dopo il primo top del ciclo weekly registrato il 12 febbraio scorso a 12779, nella notte è partita la seconda gamba che ha fatto il minimo intorno alle ore 11 di ieri, da dove è partito il rimbalzo (terza gamba) che ho cavalcato con la strategia di cui sopra, fino al massimo giornaliero.

Ora cosa aspettarsi?

mercoledì 12 febbraio 2020

lunedì 10 febbraio 2020

DAX Trading Strategy Weekly 10>>>14 febbraio 2020


La scorsa ottava gli indici hanno posto in essere un totale recupero, con relativi massimi record in successione sugli indici di Wall Street, che mi hanno francamente sorpreso all'inizio.

DAX ha iniziato un rimbalzo dal minimo di venerdì 31 gennaio lasciandosi alle spalle 4 gap-up durante il percorso, di cui solo gli ultimi due sono stati richiusi.

Dicevo, inizialmente sono stato sorpreso, poichè, come da analisi della scorsa ottava, mi attendevo un'inizio di settimana si in rimbalzo ma piuttosto limitato visto il trend ribassista in corso, nel breve.

lunedì 3 febbraio 2020

DAX Trading Strategy Weekly 3>>>7 febbraio 2020


I prezzi di DAX hanno chiuso la scorsa ottava andando a prendere il terzo target 13012 di questo trend ribassista, dopo aver cercato il ritest di area 13366-13380 proprio come mi attendevo.

Dopo tale ritest i prezzi hanno aperto la seduta successiva (giovedì) in gap-down, sotto la spinta dell'effetto della chiusura del ciclo settimanale, e della parte finale del ciclo mensile, che, come ho già indicato, dovrebbe andare in chiusura entro la metà di febbraio.

mercoledì 29 gennaio 2020

DAX Trading Strategy 29/01/2020


Ieri la paura si è ritirata dai mercati, lasciando spazio alla partenza dei nuovi cicli daily e weekly, che su DAX hanno riportato i prezzi sopra 13300

Proprio per l'effetto di questa situazione potremmo vedere un indice tedesco lateral-rialzista nell'intraday fino a giovedi, se oggi la Fed non scompiglia le carte.

martedì 28 gennaio 2020

DAX Trading Strategy 28/01/2020


Puntuale, dopo molta volatilità che ha determinato una falsa accelerazione rialzista (tra giovedì e venerdì scorso) sono arrivate forti vendite, in apertura d'ottava, che ha visto un gap-down di circa 140 punti.

La scorsa ottava vi avevo avvisato che attendevamo nell'imminenza la chiusura del ciclo settimanale e contemporaneamente l'inizio dell'ultima fase (ribassista) del ciclo mensile. Ecco, quindi, spiegato l'enorme gap di apertura e la discesa continua dei prezzi fino al secondo target H1 a 13188.

giovedì 23 gennaio 2020

DAX Trading Strategy 23/01/2020


Ieri mattina si è chiusa la mia strategia LONG con un profitto di 146 punti (pari a 3650€ per contratto), mentre la giornata si è chiusa in rosso per DAX, dopo che i prezzi hanno fatto un nuovo record storico a 13640. Quindi anche il target mensile che avevo dato poco prima di Natale è stato preso.

Giusto in tempo per vedere cosa dirà Lagarde oggi, nella conference che segue il meeting della BCE. Gli analisti non si attendono nessuna mossa, ma sperano di sapere dalla presidente quali saranno le priorità a lungo termine del suo mandato.

martedì 21 gennaio 2020

DAX Trading Strategy 20/01/2020


Ieri, con Wall Street chiusa per festività, DAX ha fatto prima una falsa accelerazione ribassista su 13482 per poi invertire la rotta e segnare nuovi massimi relativi. I prezzi si trovano ormai a pochi punti dal precedente record storico del 23 gennaio 2018 a quota 13597.

Prima di Natale vi avevo indicato 13600 come target che poteva essere toccato entro fine anno ed invece ci stiamo arrivando con neanche 3 settimane di ritardo e poi arriverà, con molta probabilità, il momento di tirare il fiato.

martedì 14 gennaio 2020

DAX Trading Strategy 14/01/2020


Bentrovati a tutti in questo 2020 nuovo di pacca  Trascorse le festività, come sempre, vado a iniziare la mia sessione annuale di trading, che quest'anno si annuncia frizzantina fin dalle prime battute. Infatti, nel messaggio di fine anno vi avevo detto che non ci sarebbe stato spazio per tirare il fiato ;-)

DAX ha aggiornato i massimi relativi a quota 13552 il 10 gennaio scorso prima di ritracciare su area 13420. Ieri, dopo un'apertura in gap-up i prezzi hanno ritracciato su 13400 a chiudere il ciclo daily prima di rimbalzare facendo chiudere la giornata del future sul prezzo di apertura.